Come non farla, l'esperienza di PROXIMA

Apr
03
Aprile 3, 12:33 pm

Come non farla, l'esperienza di Proxima? Orto. Agriturismo. Serra. Arnie. Api. Ulivi. Olio. Mercato. Cucina. La Cooperativa Agricola Giuseppe Garibaldi è da tempo un luogo ricettivo dove persone con disturbo dello spettro autistico convivono con la natura e gli altri esseri, sviluppano competenze e hanno un'occupazione. Proxima ha permesso l'evoluzione di questo lavoro e ha creato rete con tante altre realtà. Un'esplosione di autismo creativo dentro tutta la città di Roma, come ci racconta Maurizio Ferraro, il presidente della cooperativa. Adesso e "dopo di noi".

Un percorso promosso dal centro polivalente Proxima, finanziato dalla Regione Lazio, che sostiene lo sviluppo delle capacità e l'inserimento lavorativo dei giovani e adulti con disturbo dello spettro autistico ed altre disabilità con bisogni complessi.

🎥 Video ideato e prodotto da Ilaria Proietti Mercuri ilariaproiettimercuri.com